Articoli della sezione

Tagged ‘Vela‘

La vela: una passione che dura una vita

È quello che si dice un ‘top sailor’: Tommaso Chieffi, 40 anni in vela e un palmarès davvero speciale. A guidarlo una grande passione per questo sport, antico ma sempre all’avanguardia nell’uso della tecnologia.

Classe 1961, nato ad Anversa in Belgio, nel 1971 si trasferisce a Carrara dove con il fratello inizia a frequentare la locale scuola di vela. Da lì comincia la sua storia: con Enrico è campione italiano Juniores con la classe 470 nel ’79/’80, poi campioni d’Europa nell’81 e terzi al Mondiale di 470. E dopo tre anni di duro lavoro arrivano le Olimpiadi di Los Angeles dove si classificano quinti. Nell’85 la svolta con la vittoria alle Olimpiadi del titolo mondiale nelle acque di casa a Carrara. Nello stesso anno inizia la carriera professionistica come timoniere del team Italia partecipante all’edizione di Fremantle della Louis Vuitton Cup. Tommaso è due volte vincitore del trofeo l’Equipe classe 470 nel 1982 e 1983, campione nel mondo all’ International America’s Cup Class nel ‘91 con il ‘Il Moro di Venezia’, sempre con ‘Il Moro di Venezia’ è vincitore nel ’92 alla Louis Vuitton Cup. La strada con il fratello si divide ma i successi continuano per Tommaso che vince nel ’92 e nel ’96 la Rolex Swan Cup, nel ’95 la Admiral’s Cup e nel ’94 e ’97 la Sardinia Cup. Vanta cinque medaglie d’oro al valore atletico, due argenti e cinque bronzi. Viene eletto velista dell’anno dalla rivista ‘Il giornale della Vela’ e Rothmans nel ’97. Questi solo alcuni dei tanti riconoscimenti ricevuti. Oggi Tommaso Chieffi è padre di Ginevra e Angelo e la sua storia non finisce qui.

Leggi →