Articoli della sezione

Tagged ‘freeway‘

Eurosystem a fianco di Essse Caffè per rinnovare l’ERP

Sarà Eurosystem a guidare Essse Caffè nella sfida verso l’innovazione tecnologica: la torrefazione bolognese ha di recente affidato all’azienda di Information Technology trevigiana il rinnovo del proprio sistema informativo. L’obiettivo: ottimizzare la gestione dell’operatività aziendale e migliorarne il controllo.

“Il marchio Essse Caffè simboleggia un’icona di qualità e innovazione. Per questo siamo felici di inaugurare questa collaborazione, un consolidamento della nostra presenza nel mercato emiliano-romagnolo e nel mondo della torrefazione per il quale abbiamo realizzato un gestionale specifico” – è il commento di Gian Nello Piccoli, presidente di Eurosystem SpA, l’azienda di consulenza informatica che da gennaio 2015 ha in consegna il rinnovo del sistema informativo di Essse Caffè.

Leggi →

Produzione a commessa: come ottenere flessibilità e automazione con l’ERP

L’esperienza nella progettazione e costruzione di sistemi di automazione per lo stampaggio a iniezione e la manipolazione di parti in materiale termoplastico costituiscono il core di Star Automation Europe. L’azienda veneziana produttrice di robot cartesiani, fornitrice di automazioni complesse e soluzioni all’avanguardia di Total Factory Automation, dal 2006 ha scelto Freeway® Skyline, l’ERP della trevigiana Eurosystem SpA, per la propria gestione aziendale.

Installare impianti, organizzare training, garantire assistenza tecnica e soddisfare i clienti ovunque essi siano sono le basi di Star Automation Europe. L’azienda è presente in Europa dal 1989 e fa capo a Star Seiki Co. Ltd, la più grande azienda mondiale nella produzione di robot cartesiani per il processo di stampaggio a iniezione. La produzione dell’impresa italiana, situata a Caselle di Santa Maria di Sala (VE), è riconducibile a due grandi aree: quella standard che riguarda i robot cartesiani (a 3 assi) per presse a iniezione da 30 a 5000 ton, quella speciale, che riguarda automazioni chiavi in mano nel settore dello stampaggio della plastica.

Leggi →

PIVATO SRL: MIGLIORARE LE PERFORMANCE RINNOVANDO L’ERP

Fondata nel 1969 da Ottorino Pivato come falegnameria artigianale, l’azienda di Castelminio di Resana (TV) si distingue oggi per un’apertura all’innovazione che passa, non solo dalla scelta dei materiali, delle finiture o delle linee di prodotto, ma anche da quella di rinnovare il proprio modo di lavorare e di renderlo più efficiente con l’utilizzo di strumenti tecnologici avanzati.

Pivato Srl è un’azienda manifatturiera che da quasi 30 anni si è specializzata nella produzione di porte per interni. Nonostante le dimensioni di industria, con circa 80 dipendenti e quasi 13 mila metri quadri coperti di stabilimenti, l’azienda continua a mantenere una forte vocazione all’innovazione, al rinnovamento e alla personalizzazione. La combinazione teorica di tutte le variabili del listino Pivato, infatti, permetterebbe di produrre ben 17 milioni di porte diverse.

Nei primi mesi del 2011, al termine di una software selection durata circa 9 mesi e finalizzata alla scelta di una nuova soluzione gestionale, Pivato srl decide di optare per l’ERP Freeway® Skyline e affida ad Eurosystem, società trevigiana proprietaria del software, il progetto di cambio del gestionale aziendale.

Oggi ne parliamo con Diego Giacometti, responsabile Sistemi Informativi di Pivato Srl.

Leggi →

LAVORARE CON IT E ICT

“La prima regola di ogni tecnologia è che l’automazione applicata ad una operazione efficiente ne magnificherà l’efficienza. La seconda regola è che l’automazione applicata ad una operazione inefficiente ne magnificherà l’inefficienza”. Intervistiamo il reparto Progetti cliente di Eurosystem che da oltre 35 anni, ispirandosi alla massima di Bill Gates, aiuta le aziende a “magnificare l’efficienza” del loro business, realizzando progetti di rinnovo del sistema informativo basati sull’ERP (Enterprise Resource Planning) Freeway® Skyline.

Eurosystem realizza progetti di cambio del sistema informativo basati su un software ERP proprietario: detto in parole più semplici, cosa fate per le aziende clienti?
F. Montagnoli: «Quello che facciamo è andare a sostituire il software gestionale di un’azienda con il nostro ERP Freeway® Skyline, sviluppando un progetto che si adatti alle caratteristiche del cliente e offrendo un’attività di consulenza su tutte le fasi del cambiamento. In particolare, prima di introdurre il nuovo ERP, cerchiamo di valutare insieme all’azienda interessata l’efficienza dei flussi di gestione utilizzati fino a quel momento e di segnalare quei processi che, prima della configurazione del software, potrebbero essere modificati in ottica di miglioramento».

Leggi →

ERP CLOUD, LA NUVOLA DI GESTIONE AZIENDALE – PRIMA PARTE

La nuova frontiera dell’informatica per la gestione delle aziende è il cloud computing, straordinario abilitatore di opportunità altrimenti impensabili. Il luogo “terzo” quale è il cloud rende federabili le aziende della supply chain, dà a ciascuna lo spazio privato di gestione del business, ma consente di metterle al contempo in relazione le une con le altre realizzando un’integrazione diretta e immediata nei processi del supply chain management. Le aziende hanno così un nuovo spazio pubblico nel quale condividere clienti, fornitori, informazioni che solo motori di ricerca evoluti e business intelligence applicati globalmente possono moltiplicare a beneficio di tutte le partecipanti. Il tutto completato da applicazioni e servizi con caratteristiche che solo il cloud può fornire.

Nei numeri precedenti di Logyn molto è stato detto nella rubrica Spazio a y circa le caratteristiche salienti di un moderno ERP (Enterprise Resource Planning) secondo Eurosystem. Si è insistito sul valore aggiunto della metodologia orientata al BPM (Business Process Management) nel disegno dei processi aziendali, sul fondamentale ruolo dell’architettura SOA (Service Oriented Architecture) nell’ERP e del sistema di orchestrazione basato su service bus per animare i workflow progettati. Si è anche parlato di SENSE, cioè del nuovo motore di ricerca intelligente che aiuta gli utenti a cercare e accedere con immediatezza a informazioni, documenti, attività e funzioni dell’ERP. Si è, infine, messo in evidenza come l’efficacia di un moderno portale e delle app per dispositivi mobili rendano realmente accessibile il gestionale a tutti i profili di utenza nel modo a ciascuno più adeguato. Tutte le esemplificazioni che sono state fatte hanno riguardato i focus della gestione interna dell’azienda, con la possibilità di inviare/ricevere comunicazioni (documenti, file xml, email, fax ecc) ai/dai tradizionali interlocutori dell’azienda, cioè i clienti, i fornitori, le banche, gli uffici della pubblica amministrazione o altri enti. Praticamente la realtà a portata di mano oggi con Freeway® Skyline.

Leggi →

IN VIAGGIO CON EUROSYSTEM

I sistemi ERP, letteralmente “pianificazione delle risorse d’impresa”, vedono le proprie origini a partire dagli anni ’60; nel corso della storia hanno subito costanti miglioramenti, cercando di integrare e agevolare tutti i processi di business rilevanti di un’azienda. Eurosystem propone la propria soluzione ERP attraverso un viaggio a contatto diretto con il pubblico, in un’operazione di diffusione delle tematiche relative all’universo IT, di creazione di cultura e conoscenza intorno a questo mondo e ai vantaggi che le aziende possono trarne.

La situazione economica odierna, costellata di nuove imprese che nascono ogni giorno, e di altre che cercano di sfruttare sempre al meglio le proprie risorse, nonostante la crisi che stiamo vivendo, costringe tutte le aziende a operare in presenza di livelli crescenti di concorrenza e complessità, in cui rimanere competitivi diventa una vera e propria sfida. I sistemi ERP sono stati creati proprio per aiutare l’impresa a vincere questa sfida: semplificando, integrando e automatizzando i processi di business, queste soluzioni diventano fondamentali per raggiungere maggiore efficienza e ridurre di conseguenza i costi.

Leggi →

UN GESTIONALE A MISURA DI AGENZIA TURISTICA

Negli ultimi tempi i luoghi comuni sulla piccola e media industria del Nordest si sprecano: “poco strutturata per fare innovazione, troppo familiare per crescere e troppo poco internazionalizzata per sopravvivere”. È vero, le PMI stanno vivendo un momento di profonda e diffusa difficoltà, eppure anni di esperienza sul territorio insegnano che coraggiose e positive testimonianze di realtà storiche, familiari, e allo stesso tempo innovative, strutturate e in salute, nel Triveneto esistono. Come insegna la storia di Agenzia Lampo Srl.

La storia di Agenzia Lampo Srl è quella di una realtà a forte carattere familiare e imprenditoriale, che di queste due anime ha fatto la cifra del suo successo. Oggi l’azienda è leader nel settore della compravendita e delle affittanze immobiliari soprattutto nelle spiagge della costa veneta da Bibione a Ca’ di Valle. Ma quando nasce, circa 60 anni fa per iniziativa di Giovanni Mazzarotto, “imprenditore, uomo del fare, pioniere del settore del turismo” (dal sito www.lampo.it), è una piccola realtà di mediazione dei terreni che si evolve per l’intuizione del suo fondatore quando questi scopre che le facoltose dinastie per le quali opera possiedono vaste proprietà nelle vicine località della costa veneziana, Jesolo e Caorle in primis, dove nel frattempo emerge il turismo internazionale, spinto dall’arrivo dei primi bagnanti delle vicine Austria e Germania. Da qui una storia lunga e avventurosa quella dell’azienda di Portogruaro, oggi gestita da figli e nipoti del fondatore, che arriva a contare circa 400 dipendenti nel periodo estivo, 32.000 contratti turistici annuali e diverse filiali distribuite nelle spiagge di Bibione, Caorle, Porto Santa Margherita, Caorle Lido Altanea e Lido di Jesolo.

Leggi →

DALL’AVANGUARDIA DELLE MACCHINE A QUELLA DEL PENSIERO

Quando l’innovazione è vero credo aziendale e la ricerca dell’eccellenza buona pratica quotidiana, quando l’avanguardia delle macchine conta ma solo se accompagnata da quella dei processi: si otterrà allora un’azienda come Intertraco (Italia) S.p.A., specializzata nel business dei “fluid connectors”, componenti metalliche per il trasporto del fluido in pressione, che ha fatto della capacità tecnologica e dell’evoluzione di prodotto la chiave della propria competitività.

Nata intorno agli anni ’80 a Suzzara (Mantova), Intertraco (Italia) S.p.A. è una realtà di medie dimensioni che si colloca con ottimi risultati nella fascia medio-alta del mercato italiano ed estero, riuscendo a vincere la concorrenza di marchi storici grazie ad un’offerta di elevata qualità e ad un servizio totalmente orientato al cliente. Offerente diretto di soluzioni nell’ambito della minuteria metallica e oleodinamica, a partire dal 2000 si focalizza sempre di più nello sviluppo dell’area produttiva, conservando però una visione fortemente commerciale che gli permette di intercettare al meglio gli sviluppi del mercato e le esigenze dei clienti: con un organico in continua espansione che attualmente comprende oltre 160 collaboratori, 3 stabilimenti in Italia e 3 controllate estere (Germania, Finlandia e Svezia), oggi Intertraco si presenta a tutti gli effetti come un grande gruppo, la cui offerta spazia da raccordi per tubi flessibili a innesti rapidi, giunti girevoli, valvole di controllo, adattori, tubi flessibili sciolti. E, infine, a “tubi flessibili assemblati” per oleodinamica, ossia tubazioni assemblate e realizzate interamente con un sistema innovativo e a marchio Intertraco che oggi viene distribuito e rivenduto in tutto il mondo.
“La crescita dell’area produttiva, l’introduzione di un diverso processo per la realizzazione dei tubi assemblati, l’apertura ai di nuove filiali all’estero – racconta il direttore amministrativo e responsabile dei sistemi informativi Davide Fava – hanno rappresentato per la nostra azienda momenti decisivi e di grande svolta e ci hanno imposto di rivedere l’assetto informatico per aumentare quella efficienza nei processi che ci ha sempre contraddistinto”.

Leggi →

VIAGGIANDO SUI BINARI INVISIBILI DEL SOFTWARE

Freeway® Skyline con naturalezza accompagna l’utente nel suo percorso, lungo binari invisibili, permettendogli di agire liberamente nel rispetto di regole, vincoli e responsabilità stabilite dall’azienda. Grazie ad un sistema di workflow altamente flessibile e configurabile, gli utenti partecipano al processo di gestione degli acquisti aziendali che ha inizio proprio dalle loro richieste, un percorso caratterizzato da chiarificazioni, perfezionamenti, reiterazioni e approvazioni a più stadi.

Nelle aziende gli acquisti rappresentano un fronte sul quale è necessario controllo, verifica di adeguatezza, approvazione, pianificazione, ottimizzazione della spesa, attuazione. I processi che hanno luogo in questo ambito sono trasversali ai reparti e uffici, sono stimolati non solo dagli ambiti di produzione, ma anche dai bisogni che a vario titolo l’utenza aziendale interna avanza per erogare adeguatamente i propri servizi e espletare le proprie mansioni.

L’applicazione della metodologia orientata al BPM (Business Process Management) consente di disegnare il flusso più adeguato in termini di responsabilità e stadi di approvazione, di regole di business che determinano l’instradamento verso questo o quel livello di responsabilità per l’approvazione, in considerazione di chi e da quale ufficio o reparto una richiesta di acquisto è giunta, la tipologia di bene o servizio richiesto e relativo valore economico, non trascurando infine aspetti inerenti la riservatezza delle istanze di acquisto avanzate nel processo (Vision & Methodology).

Leggi →

L’ORCHESTRAZIONE DEI SISTEMI NELLE AZIENDE DEL MOBILE

Grazie a Freeway® Skyline software dipartimentali diversi, utilizzati nelle aziende del mobile per rispondere ad esigenze specifiche del settore, possono convivere come fossero parte di un unico sistema. Tramite l’architettura orientata ai servizi (SOA) si realizza un unico binario di comunicazione che permette ad applicazioni di natura differente di parlarsi e cooperare all’interno di un sistema totalmente integrato.

Le aziende del mobile impiegano diversi software specializzati, ad esempio per la grafica o sistemi per la logistica, al fine di affrontare in modo dedicato ogni stadio di avanzamento degli ordini cliente e della relativa produzione. Per queste realtà vi è l’esigenza di inquadrare tali software in un più efficace scenario di collaborazione che concretizzi i processi che devono avere luogo in azienda. La piattafortma gestionale Freeway® Skyline, grazie alle sue caratteristiche di versatilità, riesce a rispondere alle necessità del settore impiegando realmente funzionalità e applicazioni dell’ERP in modo integrato con quelle dei vari software dipartimentali.

Leggi →