Articoli della sezione

Tagged ‘contabilità‘

Ricerca e sviluppo: credito d’imposta e finanziamenti agevolati

Di quali agevolazioni può usufruire un’azienda che vuole investire in attività di ricerca e sviluppo finalizzate all’innovazione del proprio business? Con la legge di stabilità del 2013, che regolamenta anche il credito d’imposta per le aziende che decidono di investire in questo ambito, si introduce un importante cambiamento rispetto alla precedente normativa, offrendo nuove possibilità di accesso al credito d’imposta.

La legge di stabilità del 2013 (legge n. 228/2012) ai commi 95 – 97 aveva previsto l’erogazione di un credito d’imposta “alle imprese e alle reti di impresa che affidano attività di ricerca e sviluppo a università, enti pubblici di ricerca o organismi di ricerca, ovvero che realizzano direttamente investimenti in ricerca e sviluppo”. Il precedente intervento del Legislatore, operato con l’art. 1, D.L. 70/2011, la cui efficacia si estendeva fino al 31.12.2012, prevedeva la concessione di un credito d’imposta per gli anni 2011 e 2012, “a favore delle imprese che finanziavano progetti di ricerca, in università ovvero enti pubblici di ricerca”.

Leggi →

Contabilità sicura e integrata per il gruppo Cesped

L’azienda di Udine ha scelto il software ERP di Eurosystem per informatizzare l’area amministrativa e finanziaria e integrarla con il software operativo realizzato dal proprio staff tecnico.

La scelta di affi darsi alle risorse interne per lo sviluppo di tecnologie di automazione dei processi organizzativi a misura della propria azienda non è inconsueta per realtà composite e di respiro internazionale, che hanno necessità di gestione particolari, legate ad un numero elevato di filiali, clienti, e a grandi volumi di servizi o prodotti. Spesso queste aziende si trovano a dover integrare programmi sviluppati internamente per la direzione operativa del business con altri software che permettono di informatizzare attività collaterali, ma non meno importanti. È il caso del Gruppo Cesped Spa che, con oltre 1.400 spedizioni al giorno, 8mila clienti e più di 100.000.000 di euro di fatturato, si colloca oggi tra le prime 10 aziende private italiane del settore trasporti e spedizioni nazionali ed internazionali.

Leggi →