Articoli della sezione

Tagged ‘assinform‘

C’è futuro per l’ICT in Italia?

Presentati i dati Assinform 2012 sull’andamento del mercato IT e ICT in Italia. Un mercato che nel nostro Paese sarà condizionato in modo decisivo da due fattori che non dipendono dai player privati del settore, vale a dire la propagazione delle reti a larga banda sul territorio e la concretizzazione dell’ “agenda digitale” del Governo (dati Assinform 2012).

A guardare semplicemente i grafi ci dell’andamento del giro d’affari legato all’industria delle It e Ict in Italia ci sarebbe poco da stare allegri. Dal 2010 al 2012 il business del Global digital market, limitatamente ai primi nove mesi dell’anno, secondo i dati Assinform, è sceso da 71 milioni di euro a meno di 69 e le previsioni dicono che scenderà almeno di un altro milione nel 2013. Le prospettive sugli investimenti sulle Ict per servizi non residenziali, poste a confronto con quelli degli altri paesi del mondo, pone poi l’Italia in posizioni imbarazzanti, al di sotto di quelli di Spagna, Portogallo e Corea. Il tema di fondo da tenere ben presente, tuttavia, è che questo settore non è come tutti gli altri, nel senso che l’oggetto da studiare, nelle analisi di mercato e nelle proiezioni di evoluzione, è mobile, quasi sfuggente, capace di cambiare il proprio perimetro in tempi brevissimi e di relegare domani nell’area del “tradizionale” ciò che oggi appare altamente innovativo…

Leggi →